giovedì 16 ottobre 2014

venerdì 10 ottobre 2014

GENOVA 2014 Il paese in cui le regole non li vuole nessuno

Un tempo la gente andava nei fiumi a raccogliere la legna, erano i tempi dei boscaioli "subbaqui". Poi li hanno deportati in un altro posto ma anche li hanno costruito l'immaginabile nell'immaginabile sino che gli e' venuto a noia. Questo perche' le regole non li vuole nessuno.






nb: commenti faccia libro rubbati scrinnandoli al di sotto di un'uscita ansa del 10.08.2014, tutto rigorosamente reale

martedì 7 ottobre 2014

Cinici dimmerda

1.Il cinismo intende contrastare le grandi illusioni dell'umanità, ovvero la ricerca della ricchezza, del potere, della fama, del piacere.

2.Il cinismo ricerca la felicità, una felicità che sia vivere in accordo con la natura.

3.Il cinismo esalta l'autarchia. Detto questo, evidentemente non stona l'accostamento con le altre grandi filosofie ellenistiche come la Stoà (fondata da Zenone di Cizio, precedentemente cinico), l'epicureismo o lo scetticismo. Alcune concezioni sono in comune con il taoismo.

4.Lo scopo della vita consiste nel raggiungere l'Eudaimonia e la lucidità mentale (ἁτυφια) per liberarsi dall'ignoranza e dalla follia (τύφος).

5.L'Eudaimonia si acquisisce tramite il vivere in armonia con la natura così come compresa dalla ragione umana.

6.Il τύφος è causato dal falso giudizio sui valori morali, che causa a sua volta emozioni negative, desideri contro natura e vizi.

7.L'Eudaimonia è basata sull'autarchia, la virtù, l' amore per gli esseri umani, la parresia e l'impassibilità nei confronti delle vicissitudini della vita.

8.Raggiungimento dell'Eudaimonia e della lucidità mentale tramite l'ascesi, la quale consente all'individuo di liberarsi da influenze come la gloria, il potere o la ricchezza, che non hanno nessun valore in natura. Tra i vari esempi si può citare Diogene di Sinope, che viveva in una botte e camminava scalzo d'inverno.

9.Impudenza e mancanza di vergogna nel denigrare e disprezzare la società, le sue regole, i suoi costumi e le sue convenzioni che la maggior parte delle persone considera scontate.

TAC TAC, PARAPARAPAAA PA PAAA TURUTUTUN TU TUN TU TUN TUTUNNN, TAC TAC

mercoledì 1 ottobre 2014

PICCOLI APIARI CRESCHENO



Pian pianino...
Nel frattempo faccio esperienza.
M'e' riuscito, ben 3 su 4, di far delle nuove famiglie. Ero pessimista in merito e mi son dovuto ricredere. Meglio.
Con la prossima primavera vorrei assestarmi sulla dozzina.
Essendolo, dozzinale, ci sta'.